Share This:

Alina e Francesca fremevano dalla voglia di raccontarci la loro vacanza a Dynamo Camp.

” I primi riscontri- commenta Palma Cavallo, ambasciatrice di Dynamo Camp per la nostra associazione- sono arrivati con i rientri delle prime due bambine, ospitate a Dynamo camp,​ a seguito di contatti presi e della nostra mediazione. Pur convinti dei benefici della terapia ricreativa, l’esito è andato oltre le nostre aspettative e ne siamo emozionati. Alina e Francesca sono un’esplosione di gioia e una carica di energia incontenibile.​ Le loro famiglie hanno creduto in noi e si sono fidate. Altre famiglie sono prossime alla partenza con i loro figli affetti da patologie più gravi. Il lavoro continua. La nostra soddisfazione è il sorriso di questi bambini. Noi, come ci ha detto Papa Francesco, andiamo avanti sempre più convintamente!”

Alina: “Non si può raccontare con le parole l’esperienza a Dynamo Camp. Posso raccontarvi solo​ emozioni e​ sensazioni uniche e spero ripetibili vissute in una realtà che è pura magia.​ A Dynamo si è aperto un mondo nuovo, ho fatto tante amicizie e ogni giorno mi ricaricavo di nuova energia. Dynamo è contagiosa!​ Rientrata a casa,​ appena mi sono seduta a tavola avrei voluto sbattere le mani sul tavolo e cantare “buon appetito ragazzi”…ma devo aspettare il prossimo anno per tornare a Dynamo”

Francesca “L’ unica cosa che contava al Camp era la voglia di stare insieme e di divertirci…sì il divertimento lì non mancava! Abbiamo fatto giochi e attività che non avrei mai pensato di poter fare…come l’arrampicata. Pensavo di non farcela…ma poi invece mi sono divertita da pazzi e l’ho voluta riprovare ancora. Sono tornata con la voglia di raccontare la mia esperienza ad altre famiglie e ad altri bambini come me per incoraggiarli a sperimentare la magia di Dynamo. Io sono stata fortunata e ringrazio Palma Cavallo e Medici per San Ciro per avermi fatto conoscere questa realtà”

#terapiaricreativa #emozioni #Dynamo #volontariato