Share This:

“ANDATE AVANTI” ha detto Papa Francesco.

“Nei pochi ma intensi minuti che si è trattenuto con noi- racconta il presidente dell’associazione, Salvatore Lenti- ci ha incoraggiato a mantenere vivo il nostro impegno associativo in favore del prossimo più bisognoso che lui ha tanto a cuore e a continuare farci promotori di ssolidarietà e carità. Ha sorriso compiaciuto quando gli abbiamo detto che venivamo da Grottaglie, la terra che ha dato i natali a un altro gesuita come lui, San Francesco de Geronimo, e ci ha ascoltato attentamente quando gli abbiamo descritto il progetto del Pane sospeso e le altre nostre attività. Andate avanti, continuava ripeterci, parole che riecheggiano come una benedizione”.

“Congedandosi, -conclude il presidente della onlus- ho chiesto al Santo Padre di pregare per noi, per la nostra associazione e per le nostre famiglie, e di rimando mi ha risposto: io pregherò per voi e voi pregate per me”.